• Elisabetta Favaron

REGIONE DEL VENETO | Legge per la Cultura



Di cosa si tratta

A maggio del 2019 il Consiglio Regionale ha approvato la nuova Legge regionale per la Cultura n.17/2019. Questa legge quadro ha modificato un assetto normativo invariato da 30 anni, abrogando 28 leggi regionali e allineando le disposizioni al vigente quadro legislativo nazionale ed europeo. Ha riordinato in un unico corpus normativo la disciplina del settore Cultura.


Tra le finalità che la nuova legge persegue va posta l’attenzione in particolare sul miglioramento della qualità dei servizi e delle produzioni culturali; la conoscenza, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale pubblico e privato e del paesaggio Veneto; l’attenzione all’offerta culturale nel territorio e la promozione dello spettacolo dal vivo, l’educazione alla lettura.


La legge, suddivisa in tre Titoli e 42 articoli definisce le disposizioni generali e di programmazione, le disposizioni specifiche sui beni e le attività culturali e quelle transitorie e finali.


Ambiti di intervento

  • Beni culturali e patrimonio culturale testimonianza della comunità, del territorio e dell’ambiente;

  • Servizi culturali intesi come attività rispondenti ai bisogni della comunità e caratterizzati da continuità temporale forniti da musei, archivi, biblioteche e da altri Istituti e luoghi della cultura nonché da strutture espositive e di consultazione;

  • Azioni e iniziative culturali realizzate da Regione del Veneto, da enti, da strutture di gestione e fruizione permanente di beni, istituzioni pubbliche o private di studio e ricerca, e da associazioni senza fine di lucro che operano nei settori della cultura e da loro aggregazioni a livello regionale;

  • Attività di studio e ricerca diffusione del patrimonio,

  • Tradizioni ed eccellenze storiche e artistiche del Veneto

  • Attività - attività teatrali, musicali, coreutiche, cinematografiche, editoriali e audiovisive - attività che favoriscano la formazione, l’educazione e la partecipazione del pubblico

  • Collaborazioni con gli enti locali, con lo Stato e con i soggetti privati

La novità principale: gli strumenti programmatici e attuativi

La legge quadro introduce due strumenti fondamentali che da ora in avanti dovranno sempre essere presi in considerazione anche da tutti gli Enti che intendano richiedere contributi o finanziamenti:

  • il Programma triennale della cultura (art.7), lo strumento per la programmazione degli interventi della Regione che delinea il quadro conoscitivo, i criteri informatori e le linee di indirizzo strategiche e le priorità di intervento, le modalità di realizzazione e di finanziamento degli interventi;

  • il Piano annuale (art.8) che traduce in azioni concrete gli indirizzi di sviluppo culturale della Regione nel corso dell’anno di riferimento e in connessione con le risorse di bilancio. Strumento primario per gli interventi, la cui attuazione è affidata attraverso bandi e avvisi alla presentazione di specifici progetti.


Perché parlarne ora?

Perché con Deliberazione consiliare n. 17 del 22 febbraio 2022 è stato approvato il primo Programma triennale della Cultura 2022-2024 e a giugno con DGR n. 719 (Allegato A) è stato pubblicato il primo Piano annuale degli interventi per la cultura 2022 cui è seguita la prima serie di nuovi bandi e avvisi elaborati secondo i nuovi criteri della Legge per la Cultura.


Cultura Veneto

Per chi non lo conoscesse, è il nuovo portale attivo dal 2019 per tutto ciò che concerne la Cultura in Veneto: iniziative, banche dati, norma regionale di settore, bandi e finanziamenti. Assolutamente da conoscere per chi voglia rimanere aggiornato sulle opportunità culturali e la normativa di settore in Veneto.

https://www.culturaveneto.it/it/



Qualche consiglio pratico

La materia è lunga e non immediata, per cui consiglio:

  • scaricare e leggere i 3 documenti (legge, piano triennale e piano annuale) principali

  • navigare un po’ sul portale Cultura Veneto per acquisire dimestichezza con l’interfaccia e i contenuti verificare se ci sono bandi attivi al momento e quali tipologie di bandi usciranno periodicamente (una volta l’anno)

  • programmare eventuali interventi per il 2023: come sempre sottolineo, la programmazione dell’ente è propedeutica ed essenziale per intercettare i finanziamenti.


Link utili

Legge regionale per la Cultura 17/2019

Piano Triennale 2022-2024

Piano Annuale per la Cultura 2022

https://www.culturaveneto.it/it/


#venetocultura #leggecultura #regioneveneto #bottegadelfundraising #bandiveneto


42 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti